programma di navigazione in rete

Article

August 10, 2022

Un browser web o browser web è un'applicazione software per recuperare informazioni su Internet e presentarle all'utente. È anche noto come software applicativo per recuperare risorse informative sul World Wide Web. Le fonti di informazione sono definite dall'URI e una pagina web può contenere video, immagini o altri contenuti. I collegamenti ipertestuali presenti nelle fonti consentono all'utente di navigare facilmente tra le relative fonti. Un browser è un programma per computer che consente all'utente di navigare attraverso testo, immagini, file e altri contenuti diversi, e questi contenuti sono spesso archiviati in un provider Internet e visualizzati come pagina su un sito Web o in reti locali. Il testo e le immagini delle pagine del sito possono contenere collegamenti ad altre pagine dello stesso sito o di altri siti. Il browser Internet consente all'utente di accedere alle informazioni sui siti in modo semplice e veloce seguendo i link. Sebbene i browser siano destinati principalmente all'accesso al World Wide Web, possono essere utilizzati anche per accedere alle informazioni fornite da server Internet, server Internet in reti private o file nei file system. Attualmente i principali browser Internet sono Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari e Opera Browser.

Cronologia dei browser

Tim Berners-Lee ha annunciato Internet e il primo browser web nel marzo del 1991, il nome del primo browser era WorldWideWeb. Nel 1992 iniziò lo sviluppo del browser Mosaic, apparso nel 1993 come primo browser per immagini e testi con immagini per sistemi Unix, per poi essere lanciato per altri sistemi operativi come Windows, Mac e Amiga. una svolta in quanto veniva scaricato cinquemila volte al mese. Nel 1994, Netscape Corporation ha lanciato il suo browser Netscape Navigator, che ha avuto un impatto significativo sulla diffusione dei programmi browser e sull'espansione degli utenti di Internet. Microsoft non aveva alcun browser fino ad ora. Microsoft acquistò Spyglass, che stava sviluppando un browser che sarebbe poi diventato Internet Explorer.Con il lancio di questo browser iniziò una guerra di browser tra Microsoft e Netscape, che portò ad un aumento della prevalenza dei browser e del numero di utenti Internet. Una delle sue conseguenze negative è stata quella di non utilizzare gli standard fissati dall'organizzazione del W3C.Ogni azienda aggiunge funzionalità non standard supportate da un browser e non supportate da esso.