datato

Article

August 11, 2022

Lo storico è lo scienziato che studia e scrive di storia, ed è considerato un riferimento in questa scienza.Gli storici sono interessati alla narrativa e alla ricerca sistematica successive negli eventi passati e al loro rapporto con il genere umano.La storia si è trasformata in una professione alla fine del diciannovesimo secolo stabilendo determinati standard per coloro che vogliono professionalizzare il campo. E la storia non è scrivere la storia. Un individuo, un evento storico, la storia di un popolo e di una nazione, o la storia totale, cioè la storia umana completa. Piuttosto , è un'analisi e comprensione degli eventi storici attraverso un metodo che descrive e registra fatti ed eventi passati, li analizza e li interpreta su basi scientifiche rigorose con l'obiettivo di arrivare a fatti che aiutano a comprendere il passato e il presente e prevedere il futuro. E accresce la difficoltà del compito dello storico di confrontarsi con l'uomo, con le sue diverse motivazioni e la sua complessa struttura. Quanto a ciò che lo storico affronta di altri temi, come le condizioni dell'ambiente geografico, il cui scopo è di spiegare la sforzi dell'uomo e l'impatto di queste condizioni su di lui o il loro impatto su di loro i loro contemporanei, in particolare che la giustizia nei giudizi storici non è facilmente raggiunta, e questo metodo può trasformare gli studi storici in un metodo di propaganda.

Attributi di uno storico

Una delle caratteristiche più importanti di uno storico è l'oggettività e l'astrazione dalle emozioni, dai capricci e dalle tendenze soggettive. Tutto ciò è piuttosto soggetto a un delicato equilibrio monetario e lo storico non accetta pienamente le opinioni precedentemente sostenute e approvate da altri, poiché il suo studio e la sua ricerca possono portarlo a risultati contraddittori con quelli dei predecessori. Lo storico è caratterizzato da ampio orizzonte mentale, apertura di intuizione e distacco da miti e leggende che producono idee sbagliate e schemi di pensiero impropri.Non è assoluto o definitivo nella ricerca storica e il suo obiettivo principale è mostrare fatti e fatti in solo per raggiungere l'essenza della verità storica. È esperto in vari campi in generale e nel suo campo di competenza in particolare, e ha la capacità di esprimere bene e dedurre informazioni corrette da informazioni errate o confuse, o ciò che abbraccia da teorie e valori estetici, condizioni morali e politiche o sociali per quanto possibile.

Abilità per uno storico

Lo storico deve avere le capacità per pensare