Elettricità

Article

May 18, 2022

L'elettricità è un nome che include una varietà di fenomeni derivanti dalla presenza e dal flusso di carica elettrica. Questi fenomeni includono fulmini ed elettricità statica. Ma contiene concetti meno comuni come il campo elettromagnetico e l'induzione elettromagnetica. Nell'uso generale, tuttavia, è appropriato usare la parola "elettricità" per riferirsi a una serie di effetti fisici. Ma nell'uso scientifico, il termine è ambiguo. Inoltre, questi concetti correlati sono meglio definiti in termini più precisi come segue: Carica elettrica: una proprietà di alcune particelle subatomiche che determina le loro interazioni elettromagnetiche. La materia elettricamente carica è influenzata e prodotta da campi elettromagnetici. Corrente elettrica: il movimento o flusso di particelle caricate elettricamente, solitamente misurato in ampere. Campo elettrico: è l'effetto prodotto da una carica elettrica su altre cariche situate vicino ad essa. Potenziale elettrico: la capacità di un campo elettrico di compiere lavoro, solitamente misurata in volt. Elettromagnetismo: è l'interazione di base che avviene tra il campo magnetico e la presenza e il movimento di carica elettrica.I fenomeni elettrici sono stati studiati fin dall'antichità, ma la scienza dell'elettricità non ha conosciuto alcun progresso fino al XVII e XVIII secolo. Tuttavia, le applicazioni pratiche relative all'elettricità rimasero poche e fu solo alla fine del XIX secolo che gli ingegneri furono in grado di applicare la scienza elettrica agli usi industriali e residenziali. I rapidi progressi della tecnologia elettrica dell'epoca portarono a cambiamenti anche nel campo industriale e nella società. La sorprendente versatilità dell'elettricità come fonte di energia ha dimostrato il suo potenziale per l'uso in un gran numero di applicazioni come i trasporti, il riscaldamento, l'illuminazione, le comunicazioni e l'informatica. La base della moderna società industriale dipende dall'uso dell'energia elettrica e si può prevedere che la dipendenza dall'energia elettrica continuerà in futuro.

faccia dell'etichetta

Elettricità è una parola persiana composta da kah, che significa paglia, e ribai, che significa attrattivo, e tutti significano attrattivo per la paglia. Ciò che si intende con la parola elettrificazione in persiano è l'ambra, che in arabo è chiamata ambra grigia, mentre ciò che si intende con la parola elettricità in arabo è "l'attrazione dell'ambra", che in arabo era chiamata la proprietà dell'elettricità, quindi hanno cancellato la parola caratteristica e si sono accontentati della parola elettricità. Così, è passato dal persiano all'arabo dal significato del soggetto (attraente) al significato dell'attività (attrazione). L'ambra è chiamata in greco elektron (espresso ἤλεκτρον Electron, che significa con lucentezza, e da essa è l'elettrone per i fisici, e