Francois Hollande

Article

June 27, 2022

François Gérard-Georges Hollande (scritto anche Holland e Hollande) (francese: François Hollande); (Rouen, 12 agosto 1954), è un politico, statista francese e settimo presidente della Quinta Repubblica francese dal 15 maggio 2012 al 14 maggio 2017. Ha guidato la direzione del Partito socialista francese dal 1997 al 2008, dove è stato il primo segretario del partito, ed è diventato presidente della Francia dalla sua elezione il 6 maggio 2012. È stato anche sindaco di Toulle dal 2001 al 2008 e anche deputato del primo distretto di Correz, nel quale dirige il Consiglio Generale dal 2008. Il 16 ottobre 2011 è stato nominato candidato del Partito socialista per le elezioni presidenziali francesi del 2012 dopo aver sconfitto Martine Aubry durante le elezioni socialiste. Ha vinto le elezioni presidenziali contro il presidente uscente, Nicolas Sarkozy, dove Hollande ha ricevuto il 51,64 per cento, mentre Sarkozy ha vinto il 48,36 per cento, diventando così il 24° presidente della Repubblica francese e il settimo presidente della Quinta Repubblica.

La sua vita

François Hollande è nato il 12 agosto 1954 nella città di Rouen. Ha trascorso la sua infanzia in una cittadina residenziale vicino a Rouen chiamata Bois-Guillaume, dove ha studiato al collegio "Jean-Baptiste de la Salle" di Rouen. Ha poi studiato all'École Normale Pasteur di Neuilly-Sorcin ed è entrato a far parte della Paris School of Law, dove ha conseguito una laurea in giurisprudenza prima di diventare studente all'HEC Paris e all'Institut d'Etudes Politiques di Parigi. Diplomato alla Scuola Nazionale di Amministrazione (ENA) nel 1980. Alla fine degli anni '70 incontra Segolene Royal durante i suoi studi all'ENA. I coniugi intimi hanno quattro figli: Thomas (1984), avvocato, Clemence (1986), studente di medicina, Julian (1987), film e Flora (1992), studentessa di psicologia. La loro separazione è stata annunciata la sera del secondo turno delle elezioni legislative del 2007. François Hollande ora vive con la giornalista Valérie Trierwallar. François Hollande ha vinto le elezioni presidenziali francesi che si sono svolte domenica 6 maggio 2012, con un'affluenza alle urne del 51,8%, battendo il suo omologo di destra Nicolas Sarkozy al secondo turno delle elezioni presidenziali, diventando il settimo presidente della Quinta Repubblica francese.

Primi anni di vita politica

Dopo essersi offerto volontario come studente per lavorare nell'infruttuosa campagna elettorale presidenziale di François Mitterrand (1974), Hollande decise di aderire al Partito socialista. 1981 contro il futuro presidente Jacques Chirac, che era all'epoca il leader del Rally per la Repubblica, Hollande ha perso le elezioni al primo turno contro Jacques Chirac, anche se ha continuato fino alla morte del consigliere speciale del presidente appena nominato.