souret elbakara

Article

June 28, 2022

Surat Al-Baqarah è il capitolo più lungo del Corano, i suoi versetti 286, e il suo secondo ordine nel Corano dopo Surat Al-Fatihah Il cielo, ed è stato rivelato nel giorno del sacrificio nel pellegrinaggio d'addio a Mina , e anche i versetti dell'usura sono tra le prime rivelazioni del Corano. Si chiama Fustat al-Corano. L'ha detto Khalid bin Ma'dan. Ciò è dovuto alla sua grandezza e splendore, e all'abbondanza dei suoi giudizi ed esortazioni. Omar Ibn Al-Khattab l'ha appreso nella sua giurisprudenza e in ciò che contiene in dodici anni, e suo figlio Abdullah Ibn Omar in otto anni. Su autorità di Abu Hurairah, ha detto: "Il Messaggero di Dio, che le preghiere e la pace di Dio siano su di lui, mi ha affidato la memorizzazione della zakat del Ramadan, quindi è venuto da me e ha iniziato a sollecitare il cibo, quindi l'ho preso e ho detto , 'Ti eleverò al Messaggero di Dio. Il Profeta: La tua verità è una menzogna, questo è un demone. Ha anche il versetto più lungo del Corano, che è il versetto della città.

Motivi della discesa

Le ragioni della rivelazione dei primi versetti

Sotto l'autorità di Mujahid, ha detto: Sono stati rivelati quattro versi del primo capitolo che descrivono i credenti, due versi che descrivono i non credenti e tredici versi che descrivono gli ipocriti.

Ragioni per la rivelazione del versetto (26)

Ibn Abbas e Ibn Masoud hanno detto: Quando Dio ha dato questi due esempi agli ipocriti, intendeva dire: "La loro somiglianza è come colui che ha acceso un fuoco" e il detto dell'Onnipotente: "O come una goccia di pioggia dal cielo" gli ipocriti dicevano: Dio è più glorificato e più alto di quanto non abbia posto queste parabole. Quindi Dio Onnipotente ha rivelato i due versetti: "Dio non si vergogna di dare l'esempio di una zanzara o più".

Le ragioni della rivelazione del versetto (62)

Fu narrato dall'autorità di Mujahid che disse: Salman al-Farsi, che Dio sia soddisfatto di lui, disse: Ho chiesto al Profeta del popolo di una religione con cui ero, e ho detto: O Messaggero di Dio, erano soliti pregare, digiunare e credere in te, e hanno testimoniato che avresti mandato un profeta. Poi Dio ha rivelato il versetto.

etichetta

Surat Al-Baqarah è stata chiamata con questo nome perché contiene la storia di Al-Baqara e dei Figli di Israele nell'era del Profeta di Dio, Mosè, nei versetti da 67 a 73. La sura includeva mille comandi, mille divieti, mille sentenze e mille notizie. Il numero di versetti (286) nel Corano scritto, stampato ed esatto (il Custode delle Due Sacre Moschee King Fahd Complex for the Printing of the Noble Qur'an) è coerente con la narrazione di Hafs bin Suleiman bin Al- Mughirah Al-Asadi Al-Kufi. Il numero di versetti (285) nel Corano scritto, stampato ed esatto (il custode delle due sacre moschee King Fahd Complex for the Printing of the Noble Qur'an) è coerente con la narrazione di Abu Saeed Othman bin Saeed Al -Masri, soprannominato Porsche. Queste differenze derivavano dal fatto che la lettura di “Hafs” numerava le lettere di apertura delle sure con il numero del versetto (1 .).