Damasco

Article

June 25, 2022

Damasco, è la capitale della Repubblica Araba Siriana e il centro del Governatorato di Damasco. È una delle città più antiche del mondo con una storia ininterrotta di quasi undicimila anni e la più antica città-capitale del mondo. Divenne capoluogo della regione della Siria a partire dal 635. Diverse sono le teorie che spiegano il significato del nome Damasco, le più diffuse delle quali sono il fatto che il termine sia antico semitico, a significare la terra irrigata; Ciò è dovuto alla posizione geografica della città in una fertile pianura irrigata dal fiume Barada e dai suoi numerosi rami, formando così la Ghouta di Damasco; La posizione della città si distingue anche per la presenza del monte Qasioun al suo interno. Il nome Damasco rimase limitato alla città vecchia fino al Medioevo, quando la città iniziò ad espandersi al di fuori di essa.Attualmente Damasco è composta da quindici nuclei abitativi collegati ai dintorni dalla periferia a formare quella che è conosciuta come Damasco Grande. La città è il centro amministrativo del governatorato di Damasco, mentre la maggior parte dei sobborghi è amministrativamente affiliata al governatorato della campagna di Damasco. Secondo le statistiche del 2013, la popolazione di Damasco ha raggiunto 1,9 milioni di persone, rendendola la seconda città siriana più grande dopo Aleppo, mentre la popolazione della Grande Damasco (secondo il censimento del 2010) ha raggiunto 4,4 milioni di persone, rendendola il più grande raduno di popolazione in Siria. e nel Levante, e tra le dieci città più grandi del mondo arabo dopo Il Cairo, Baghdad e Riyadh; L'area della città è di 105 km2; La maggior parte dei residenti tradizionali di Damasco sono arabi siriani in termini di etnia e musulmani sunniti in termini di religione. Nel corso della storia, Damasco è stata abitata da piccoli gruppi di origine europea - principalmente balcanica - e araba, con motivi diversi, la maggior parte dei quali si sono nel tempo armonizzati con il tessuto cittadino; Damasco contiene anche un gran numero di cittadini che provengono da altre città e governatorati siriani, come residenti permanenti. In quanto capitale, Damasco è la sede di tutti i ministeri e sedi centrali più importanti dello stato siriano, compreso il parlamento e la Corte costituzionale suprema. Fin dall'antichità Damasco è stata famosa come città commerciale, destinata alle carovane per il riposo o lo shopping.La città era una delle stazioni della Via della Seta, della via marittima, del pellegrinaggio levantino e delle carovane dirette alla Persia, in Asia Minore, Egitto o Penisola Arabica. Questo importante ruolo economico ha avuto un ruolo nell'arricchimento della città e nel trasformarla in una destinazione culturale e politica.Nel corso della sua storia, la città è stata il centro di numerosi stati, il più importante dei quali è stato lo stato omayyade - il più grande Stato islamico in termini di area nella storia Baibars. Attualmente l'economia di Damasco è basata su commercio, industria nelle periferie e turismo.Damasco era considerata nel 2010 una delle migliori destinazioni turistiche del mondo, ma la crisi siriana scoppiata da allora