verdura

Article

June 30, 2022

Verdura è un termine dato a qualsiasi tipo di pianta erbacea parzialmente o completamente utilizzata in cucina per preparare il cibo per l'uomo. I funghi sono anche attaccati alle verdure, sebbene non siano piante ma funghi. Le verdure possono utilizzare parti indipendenti di piante come foglie (lattuga, cavolo e foglie di vite (l'uva è frutta)), steli (asparagi), radici (come carote o barbabietole), bulbi (aglio e cipolle) o semi (come come fagioli e piselli). . E naturalmente i frutti in molti casi come peperoni, cetrioli, zucche e zucche.

Le verdure come cibo

Le verdure si caratterizzano per essere a basso contenuto calorico (circa 35 calorie per 100 grammi in media), quindi sono uno degli alimenti che devono essere consumati quotidianamente. Fornisce al corpo vitamine, minerali, proteine ​​necessarie, carboidrati e grassi ricchi di proteine ​​(grassi: 900 calorie/100 grammi, carboidrati e proteine: 400 calorie/100 grammi).

Dividere le verdure

In termini di colore

Verdure verdi: come piselli, fagioli...ecc. • Verdure gialle o arancioni: come carote, zucchine...ecc. • Verdure rosse: come barbabietola, cavolo rosso, pomodori...ecc. • Verdure bianche: come cavolfiori, patate, cavoli...ecc.

In termini di parti di piante utilizzate come cibo

Ortaggi a radice, tra cui: carote, barbabietole, rape e altri. Verdure tuberose, tra cui: patate e altri. Verdure di cipolla, tra cui: cipolle, aglio e altri. Verdure a foglia, tra cui: cavoli, lattuga, aneto, menta, prezzemolo, crescione e altri. Ortaggi floreali, tra cui: cavolfiori, broccoli e altri. Frutta e verdura, tra cui: pomodori, melanzane, zucca, gombo, pepe, cetriolo. Verdure e cereali, tra cui: fagioli dall'occhio, piselli, fagioli e altri.

Valore nutritivo delle verdure

Fornisce all'organismo vitamine, come: vitamina A, C, e gli fornisce anche minerali, come: ferro e magnesio, che sono un gruppo povero di grassi e un'importante fonte di fibre. • Le verdure si caratterizzano per essere una fonte di carboidrati, come nei semi e nei tuberi, fatta eccezione per alcuni tipi, come il cacao e le olive, in quanto sono una fonte di sostanze grasse. Sostanze grasse: si differenziano dalle sostanze grasse della carne in quanto tendono ad essere liquide, ma il loro valore nutritivo è ad esso parallelo. • Sostanze albuminiche: il valore delle sostanze albuminose nelle verdure come cibo è piccolo e si trovano in gran parte nei legumi. • Acqua: la percentuale di acqua nelle verdure è molto elevata. Varia tra 70-90, il che rende il suo valore nutritivo basso per le sue dimensioni. • La cellulosa si trova in abbondanza nelle verdure