Harmala bin Kahel

Article

May 18, 2022

Harmala bin Kahin al-Kufi era un membro dell'esercito di Omar bin Saad e combatté il neonato Abdullah bin al-Husayn nella battaglia di Karbala.

Rapporto

Le fonti storiche non hanno menzionato nulla della vita di Harmala prima dell'incidente di Karbala, ma si attribuisce a "Bani Asad" uno dei lealisti di Bani Asad e uno schiavo di loro e fu da loro cresciuto. Alcune fonti affermano che il suo il nome è “Harmala bin Kahin” e Harmala è attribuito a Bani Asad; Perché gli antichi arabi attribuivano lo schiavo al suo padrone.

Battaglia di Karbala

Abdullah Ibn Al-Hussein (quando era ancora un bambino) aveva molta sete dopo essere stato intrappolato e privato dell'acqua, così Al-Hussein lo portò nell'esercito di Ibn Saad. Abbi pietà di me, quindi abbi pietà di questo bambino, perché mentre si rivolgeva a loro, una freccia gli giunse dall'arco di Harmala bin Kahin e uccise il bambino da una vena all'altra, così Al-Hussein iniziò a baciarsi finché il suo palmo non si riempì e lo lanciò al cielo". faccia dopo che la sua fronte è stata colpita da una pietra, la freccia si è posata nel suo cuore, il che ha portato al crollo di tutti i suoi poteri dopo aver estratto la freccia da dietro la schiena, e ha anche ucciso Abdullah bin Al-Hassan bin Ali con un freccia mentre era con suo zio Al-Hussein per proteggerlo dai nemici, così lo uccise, e si dice che abbia portato la testa di Al-Abbas bin Ali Ali bin Abi Talib sulla lancia durante la marcia del popolo della casa di Hussein da Karbala a Kufa.

la sua morte

Al-Minhal raccontò che quando voleva lasciare la Mecca anni dopo l'incidente di Karbala, incontrò Zain al-Abidin Ali ibn al-Husayn. Al-Sajjad gli chiese di Harmala, e lui disse: "È vivo a Kufa". Alzò le mani e disse: "Oh Dio, fagli assaporare il calore del ferro, oh Dio, fagli assaporare il calore del fuoco. " E dopo che Al-Manhal andò a Kufa, visitò Al-Mukhtar Al-Thaqafi, e mentre era con lui, andò da lui con una vedova, così ordinò di tagliargli mani e piedi, quindi gettarlo nel fuoco. Gli ho detto la preghiera di Almnhal di Zine El Abidine su Harmala. Al-Mukhtar Al-Thaqafi si rallegrò molto perché la sua supplica fu soddisfatta da lui.

Vedi anche

Battaglia di Karbala

Riferimenti

cancello delle bandiere