Bill Clinton

Article

August 11, 2022

William Jefferson Clinton (nato William Jefferson Blythe III il 19 agosto 1946) è un politico americano e il 42esimo presidente degli Stati Uniti dal 1993 al 2001, il terzo presidente più giovane nella storia della nazione dopo Theodore Roosevelt e John F. Kennedy prima di la sua candidatura, Clinton è stato il 40° governatore dell'Arkansas dal 1979 al 1981 e il 42° governatore dell'Arkansas dal 1983 al 1992. In precedenza, ha servito come procuratore generale dello stato dal 1977 al 1979. Clinton al Partito Democratico e ha affermato che la sua ideologia si sta dirigendo verso la nuova democrazia e la sua politica è caratterizzata dalla moderazione, che alcuni hanno chiamato la politica della "terza via". Clinton è nato e cresciuto nello stato meridionale dell'Arkansas e si è laureato alla Georgetown University, dove è stato membro della Kappa Kappa Psi Fraternity e della Phi Beta Kappa Society. Clinton ha ottenuto con successo una borsa di studio Rhodes e ha frequentato l'Università di Oxford. Clinton è sposata con Hillary Rodham Clinton, che ha servito come Segretario di Stato degli Stati Uniti dal 2009 al 2013, e Senatore di New York dal 2001 al 2009, ed è stata nominata alle elezioni presidenziali statunitensi del 2016 per il Partito Democratico, che si sono concluse con il vittoria di Donald Trump. I due hanno conseguito la laurea presso la Yale Law School, dove si sono incontrati per la prima volta e hanno iniziato a frequentarsi. Mentre Clinton era governatore dell'Arkansas, ha riformato il sistema educativo ed è stato scelto per essere presidente della National Governors Association. Clinton si candidò alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti nel 1992, sconfiggendo il suo avversario repubblicano e l'allora presidente George W. Bush Sr. A 46 anni divenne il terzo presidente più giovane dello stato (dopo Theodore Roosevelt e John F. Kennedy) e il primo della generazione neorinascimentale. Clinton ha presieduto il più lungo periodo di espansione economica in tempo di pace nella storia americana e ha firmato il North American Free Trade Agreement Act. Dopo non aver approvato l'Health Care Reforms Act, il Partito Democratico ha perso contro la sua controparte repubblicana alle elezioni del Congresso del 1994, per la prima volta in 40 anni. Due anni dopo, nel 1996, Clinton divenne il primo presidente democratico di successo eletto per un secondo mandato dai tempi di Franklin Roosevelt. In esso, Clinton ha approvato il Social Welfare Reform Act e il Children's Health Insurance Program, nonché misure di deregolamentazione finanziaria, tra cui il Gram Leach-Bellie Act e il Future Goods Modernization Act del 2000. Nel 1998, Clinton è stato licenziato dalla Camera dei rappresentanti del Congo