A cui

Article

June 28, 2022

Yemen o (ufficialmente: Repubblica yemenita), è un paese arabo situato nel sud-ovest della penisola arabica nell'Asia occidentale. Copre un'area di circa 555.000 chilometri quadrati e una popolazione di 30.411.000 persone secondo la proiezione della popolazione per l'anno 2020. Lo Yemen confina a nord con il Regno dell'Arabia Saudita e ad est con il Sultanato dell'Oman, e ha una costa meridionale sul Mar Arabico e una costa occidentale sul Mar Rosso. Lo Yemen ha più di duecento isole nel Mar Rosso e nel Mar Arabico, le più grandi delle quali sono Socotra e Hanish. La costituzione yemenita sancisce la democrazia dello stato, la sua adozione del pluralismo politico e di parte, la sua adozione di un sistema economico libero, il suo impegno per i patti internazionali e i patti stipulati nella Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo e che la Sharia islamica è la fonte primaria della legislazione . Lo Yemen è membro della Lega araba, delle Nazioni Unite, del Movimento dei Paesi non allineati, dell'Organizzazione per la cooperazione islamica e dell'Organizzazione mondiale del commercio. Lo Yemen è considerato uno dei più antichi centri di civiltà del mondo antico. Non si sa esattamente quando iniziò la storia dell'antico Yemen, ma alcune iscrizioni della civiltà della Mesopotamia descrivono che iniziò molto tempo fa. Ad esempio, Saba è menzionata in un testo sumero risalente al 2500 aC circa, cioè dalla metà del terzo millennio aC. Ciò che è stato trovato delle iscrizioni nello Yemen ha rivelato la storia dell'antico Yemen risalente alla fine del secondo millennio a.C. Uno dei regni più importanti e famosi dell'antico Yemen è il regno di Sheba, Ma'in, Qataban, Hadramawt e Himyar, a cui è attribuito lo sviluppo di uno degli alfabeti più antichi del mondo noto come scrittura Musnad. Ci sono più testi, scritti e prove archeologiche nello Yemen che nel resto delle regioni della penisola arabica. I romani la chiamavano Arabia Felice. Diversi stati furono stabiliti nel Medioevo, come lo stato Zayyad, lo stato Yafarite, lo stato Zaidi Imamate e lo stato Tahirid, e il più potente di loro era lo stato Rasulid. Quello che era noto come Yemen settentrionale ottenne l'indipendenza dall'Impero Ottomano nel 1918 e il Regno mutawakkilita dello Yemen lo rovesciò nel 1962 e fondò la Repubblica araba dello Yemen, mentre lo Yemen meridionale rimase un protettorato britannico fino al 1967 e fu istituita la Repubblica Democratica Popolare dello Yemen . L'unità yemenita è stata raggiunta il 22 maggio 1990. L'economia dello Yemen dipende da risorse petrolifere e di gas limitate e sottoutilizzate e questo settore, sebbene costituisca la quota maggiore del PIL, è ancora sottosviluppato. Storicamente, lo Yemen è un paese agricolo, ma dipende dai redditi delle sue rotte marittime e dei suoi porti. Il Paese attraversa condizioni politiche ed economiche difficili a causa della corruzione e dei conflitti armati che ostacolano il processo di sviluppo. Lo Yemen è un paese in via di sviluppo e tra i paesi meno sviluppati