Luna

Article

May 22, 2022

La Luna è l'unico satellite naturale della Terra e il quinto satellite naturale più grande del Sistema Solare. È il più grande satellite naturale del sistema solare in termini di dimensioni rispetto al suo pianeta, poiché il suo diametro è un quarto del diametro della Terra e la sua massa è 1/81 della massa terrestre, oltre a ciò è la seconda luna più alta in termini di densità dopo la Luna Io. La luna terrestre è caratterizzata dal suo movimento sincrono con il suo pianeta (Terra), mostrando sempre la stessa faccia; Il lato vicino è caratterizzato da una regione vulcanica scura e bassa che si trova tra antiche creste crostali luminose e imponenti crateri da impatto. Si nota anche che la Luna della Terra è l'oggetto più luminoso nel cielo notturno, e in generale è l'oggetto più luminoso dopo il Sole, nonostante la sua superficie sia molto scura, poiché ha un riflesso simile al carbone. L'emergere della luna nel cielo notturno scuro e il suo ciclo regolare di fasi (fasi) l'hanno resa durante i tempi antichi un'importante influenza culturale sia sul linguaggio, sul calendario lunare, sulle arti e sui miti antichi, rappresentati dagli dei della luna, anche attraverso le civiltà: "Khunsu" nell'antica religione egizia, "Chang" nella civiltà cinese e "Mama Qila" nella civiltà Inca. Un'altra caratteristica intrinseca della luna è l'effetto della sua gravità, che si traduce nel verificarsi di due maree oceaniche e nell'allungamento del minuto (a causa dell'accelerazione delle maree) per il giorno. Notando che l'attuale distanza orbitale della luna, che è stimata in trenta volte il diametro della Terra, fa sì che la luna appaia il più delle volte della stessa dimensione senza cambiamenti nel cielo come nel caso del sole, il che gli consente (la luna) per coprire quasi completamente il sole in un fenomeno di eclissi solare totale. La luna è l'unico corpo celeste su cui l'uomo è atterrato. Considerando che, sebbene il programma Luna dell'Unione Sovietica sia stato il primo del suo genere a raggiungere la superficie della luna da un veicolo spaziale senza equipaggio nel 1959, il programma Apollo degli Stati Uniti d'America è stato in grado di realizzare l'unico viaggio di missioni umane, che ha avuto inizio la prima missione orbitale umana intorno alla luna fu la missione Apollo 8 nel 1968, seguita da sei missioni umane sulla luna tra il 1969 e il 1972 - la prima delle quali fu la missione Apollo 11 nel 1969. Sulla via del ritorno, questi voli portarono circa 380 chilogrammi di rocce lunari, che sono stati poi utilizzati per sviluppare una dettagliata comprensione geologica delle origini della genesi della luna (che si ritiene risalga a 4,5 miliardi di anni)