Cairo

Article

June 25, 2022

Il Cairo è la capitale della Repubblica Araba d'Egitto e la città più grande e importante in assoluto, è la più grande città araba per popolazione e superficie, occupa il secondo posto in Africa e la diciassettesima nel mondo per popolazione, con una popolazione di 21.322.750 milioni di persone secondo le statistiche nel 2021. Rappresentano il 20% della popolazione totale dell'Egitto (100 milioni di persone). La città del Cairo è una delle città culturalmente più diverse, poiché è stata testimone di molte epoche storiche diverse nel corso dei secoli, e ci sono molti monumenti antichi e moderni, ed è diventata un museo aperto che include faraonico, greco, romano, copto e antichità islamiche. La storia della città risale alla nascita della città faraonica di On o Heliopolis "Ain Shams now", che è una delle città più antiche del mondo antico. Per quanto riguarda il Cairo nel suo stile attuale, la storia della sua fondazione risale alla conquista islamica dell'Egitto da parte di Amr Ibn Al-Aas nel 641 d.C. e alla sua fondazione della città di Fustat, quindi della fondazione della città abbaside di Al-Askar Al-Siqilli costruì la nuova capitale dello stato fatimida per ordine del califfo fatimide Al-Muizz Li-Din Allah nell'anno 969 dC, e il califfo la chiamò "Cairo". Il Cairo - nel corso dei secoli - è stato chiamato con molti nomi, essendo la città dei mille minareti, l'Egitto Al-Mahrousa e il Cairo Al-Muizz. Durante l'era islamica, il Cairo ha assistito alla migliore architettura, rappresentata nella costruzione di castelli, fortezze, mura, scuole e moschee, che gli hanno conferito uno scorcio estetico che è ancora presente nei suoi vecchi quartieri fino ad oggi. Il Cairo è considerato un governatorato e una città, nel senso che è un governatorato che occupa l'intera area di una città, e allo stesso tempo una grande città che forma un governatorato a sé stante, ed è divisa in 37 quartieri. Nel 969 d.C., il Cairo ha ormai più di 1044 anni.Il Cairo è anche sede di molte organizzazioni regionali e globali, dove si trovano la sede della Lega degli Stati arabi, e gli uffici regionali di: l'Organizzazione mondiale della sanità, l'Alimentazione e Organizzazione per l'agricoltura, l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile, la Federazione internazionale delle telecomunicazioni, il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione, le donne delle Nazioni Unite, la sede del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, l'Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari, nonché la sede della Confederazione africana Pallacanestro.

etichetta

I pettegolezzi differivano sul motivo per cui si chiamava Cairo con questo nome.