impero ottomano

Article

May 22, 2022

Lo Stato ottomano, o Stato ottomano attico (in turco ottomano: Impero ottomano; in turco moderno: Yüce Osmanlı Devleti, dal primo impero ottomano nell'anno 600 fino alla fondazione dell'impero ottomano nell'anno 600), o ottobre 29, 1923 d.C. Lo stato ottomano sorse inizialmente come emirato di confine dei turkmeno lavorando al servizio del Sultanato di Seljuk Rum, e rispondendo alle incursioni bizantine dalle terre dell'Islam, e dopo la caduta del suddetto Sultanato, l'indipendenza degli emirati turkmeni affiliati ad essa, compreso l'emirato ottomano, destinato a inghiottire il resto degli Emirati con il passare del tempo. Gli ottomani entrarono per la prima volta nell'Europa orientale dopo il 1354 d.C. e negli anni successivi riuscirono a conquistare la maggior parte dei paesi balcanici, così il loro piccolo emirato si trasformò in un grande stato, e fu il primo paese islamico a prendere un punto d'appoggio nei Balcani.L'Impero Bizantino, dopo aver vissuto per undici o più secoli, sotto la guida del Sultano Mehmed il Conquistatore.L'Impero Ottomano raggiunse l'apice della sua gloria e potenza durante i secoli XVI e XVII; Le sue terre si estendevano fino a comprendere gran parte dei tre continenti del mondo antico: Europa, Asia e Africa; Dove subì l'intera Asia Minore e gran parte dell'Europa sudorientale, dell'Asia occidentale e dell'Africa settentrionale. Il numero degli stati ottomani raggiunse i 29 e lo stato aveva la sovranità nominale su un certo numero di paesi ed emirati vicini in Europa, alcuni dei quali divennero una parte reale dello stato nel tempo, mentre altri ottennero una sorta di autonomia. Quando gli ottomani annetterono il Levante, l'Egitto e l'Hijaz nel 1517 d.C. e rovesciarono lo stato mamelucco dopo che era diventato invecchiato e in declino al potere, l'ultimo califfo abbaside residente al Cairo, Muhammad al-Mutawakkil, cedette il califfato al sultano Selim I , e da allora i sultani della famiglia Othman sono diventati i califfi dei musulmani. L'Impero ottomano aveva anche sovranità su alcuni paesi lontani, vuoi in virtù di essere paesi islamici che seguono legalmente il Sultano della famiglia Othman, poiché porta il titolo di "Comandante dei fedeli" e "Califfo dei musulmani"; Come nel caso del Sultanato di Sumatra Aceh, che dichiarò la sua fedeltà al Sultano nel 1565 dC, o acquisendolo per un periodo temporaneo; Come nel caso dell'isola di “Anzarote” nell'Oceano Atlantico, che fu conquistata dagli Ottomani nel 1585 dC L'Impero Ottomano divenne durante il regno del Sultano Solimano I “il Magnifico” (governò dal 1520 dC fino al