Quinta Repubblica francese

Article

June 28, 2022

La Quinta Repubblica francese (francese: Cinquième République) istituita sotto Charles de Gaulle è l'attuale sistema di governo repubblicano in Francia con la costituzione della Quinta Repubblica il 4 ottobre 1958. La Quinta Repubblica sorse dopo il crollo della Quarta Repubblica, sostituendo la precedente repubblica parlamentare con sistema semi-presidenziale (o doppio esecutivo) Divide i poteri tra un primo ministro che guida il governo e un capo di stato. Charles de Gaulle, il primo presidente francese eletto durante l'era della V Repubblica nel dicembre 1958, credeva nella necessità di un capo di stato forte che incarnasse lo spirito della nazione, come lo definì.Tardo Medioevo - 1792) e la Terza Repubblica Parlamentare (1870-1940). Se il regime della Quinta Repubblica continuerà fino all'11 luglio 2028, supererà la Terza Repubblica in termini di tempo e diventerà il secondo sistema politico più lungo.

Beni

La crisi del 1958 nella colonia dell'Algeria provocò il crollo della Quarta Repubblica francese. La Francia era ancora una potenza coloniale all'epoca, sebbene fossero iniziate le rivoluzioni nel processo di decolonizzazione. L'Africa occidentale francese, l'Indocina francese e l'Algeria francese inviavano rappresentanti al parlamento francese in base ai sistemi di voto limitato dell'Unione francese. Nonostante sia una colonia con la più grande popolazione francese, l'Algeria ha subito crescenti pressioni per la secessione dalla Francia metropolitana. La situazione è stata ulteriormente complicata dai coloni europei e da molti ebrei indigeni, che volevano mantenere l'unione con la Francia, quindi la guerra non era solo un movimento separatista, ma aveva anche aspetti di guerra civile. La situazione si complicò ulteriormente quando una sezione dell'esercito francese si ribellò e sostenne apertamente il movimento francese di Algeri. Charles de Gaulle, che si è ritirato dalla politica una decina di anni fa, si è messo in mezzo a una crisi e ha chiesto la sospensione e la sospensione delle prestazioni di governo e l'istituzione di un nuovo ordine costituzionale. De Gaulle è salito al potere a causa dell'incapacità del Parlamento di scegliere un governo, della protesta popolare e del voto dell'ultimo parlamento della Quarta Repubblica per scioglierlo e convocare una conferenza costituzionale.La Quarta Repubblica ha sofferto di mancanza di consenso politico, debole potere esecutivo e la formazione e la caduta di governi in rapida successione dal 1946. Per qualsiasi partito o coalizione in grado di sostenere una maggioranza parlamentare, i primi ministri si sono trovati incapaci di rischiare la propria posizione politica attuando riforme sconosciute o comuni. i sostenitori hanno proposto un sistema di presidenti potenti eletti per un mandato di sette anni e il presidente, secondo la costituzione, avrebbe