I Knew You Were Trouble

Article

July 3, 2022

I Knew You Were Trouble è un brano musicale della cantautrice statunitense Taylor Swift, pubblicato prima come singolo promozionale e successivamente, il 10 dicembre 2012, come terzo singolo ufficiale del suo quarto album in studio, Red. Il brano ha raggiunto la vetta della classifica iTunes canadese e statunitense poche ore dopo la sua pubblicazione. Il singolo ha venduto 5 milioni di copie negli Stati Uniti, e circa 7,6 milioni mondialmente. Il brano, presentato a Good Morning America e composto da Swift, Max Martin e Shellback, è incentrato sulla frustrazione che si prova verso sé stessi quando si ha il cuore spezzato, perché nonostante i segnali d'allarme (descritte come «bandiere rosse» dalla cantante) si è comunque andati verso quella persona.

Accoglienza

Zara Golden di VH1 ha definito la scelta di Swift di sperimentare nuovi generi, come in I Knew You Were Trouble, divertente ed ha aggiunto che è «eccitante ascoltare Taylor che getta la maschera da brava ragazza per mostrare un suo lato cattivo come questo», e se la sperimentazione di nuovi sound le ha permesso di tirare fuori sentimenti come questo è un bene che lo abbia fatto.

Video musicale

Il video ufficiale del singolo è stato pubblicato il 13 dicembre 2012. Il video è stato diretto da Anthony Mandler e vede l'apparizione, nel ruolo del fidanzato di Swift, di Reeve Carney, attore che ha interpretato Peter Parker nella produzione di Broadway Spider-Man: Turn Off the Dark.All'inizio del video c'è un monologo che recita: "Credo che quando tutto finisce ogni cosa torna alla mente come dei flash. Avete presente, no? È come un caleidoscopio di ricordi; tutto torna indietro. Ma lui no. Penso che una parte di me sapesse che sarebbe accaduto già nell'istante in cui l'ho visto. Non è qualcosa che ha detto o che ha fatto, è stata una sensazione che è arrivata in quel momento. Sapevo che il suo mondo si muoveva troppo velocemente e bruciava troppo luminoso, ma ho pensato: ‘quanto può essere diabolico essere attratti da qualcuno che sembra così angelico quando ti sorride?' Forse ne era consapevole quando mi ha vista. Mi chiedo se ho semplicemente perso il mio equilibrio. Credo che la parte peggiore di tutto questo non sia stata perdere lui, ma perdere me stessa." A proposito del video la cantante ha commentato: «Appena ho iniziato a scrivere questa canzone, sapevo che sarebbe stata diversa da qualsiasi altra cosa dell'album, quindi sapevo di volere che il video fosse diverso da qualsiasi cosa avessi mai fatto. Ho voluto raccontare la storia di una ragazza caduta in un mondo che è troppo veloce per lei, e ne subisce le conseguenze».Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Tracce

Download digitaleI Knew You Were Trouble – 3:40

Classifiche

I Knew You Were Trouble (versione originale) I Knew You Were Trouble (Taylor's Version)

Cover

Il primo gennaio 2013 i Walk off the Earth hanno pubblicato sul loro canale ufficiale di YouTube una cover beatbox della canzone.

Premi

Si aggiudica miglior video femminile agli MTV Video Music Awards 2013

Note

Collegamenti esterni

(EN) Sito ufficiale, su taylorswift.com. Taylor Swift - I Knew You Were Trouble, su YouTube, 14 dicembre 2012. (EN) I Knew You Were Trouble, su AllMusic, All Media Network. (EN) I Knew You Were Trouble (canzone), su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation. (EN) I Knew You Were Trouble (album), su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation.